Biscotti all’uovo tipo Tarallucci Mulino Bianco

Non ho mai degnato di uno sguardo questi biscotti, lo confesso. Magari a volte se stavano in offerta mamma li comprava per casa ma personalmente preferivo altro: non hanno cioccolato, creme, granelli di zucchero, ripieni nascosti. Poveri biscottini bistrattati. Ora che li ho fatti – rielaborando un po’ la ricetta del Mulino Bianco – posso con onestà dire che sì, assomigliano a quelli comprati e sì, anche per questo non li rifarei…non senza aggiungerci un po’ di gocce di cioccolato o dello zucchero in superficie almeno.  La prima volta però sono stata brava e li ho fatti pari pari a come dovevano essere, dopotutto erano per “fare un complimento” (nonnese: fare un regalo gradito) a qualcuno e non sono così despota da mettermi a sindacare sui gusti altrui. Oh beh forse sì ma non lo direi in pubblico!

 

TARALLUCCI DELLA MULINO BIANCO

O BISCOTTI ALL’UOVO DA COLAZIONE

biscotti tarallucci mulino bianco biscotti all'uovo da colazione

Ingredienti per 30-40 biscotti:

  • 500 gr di farina 0
  • 4 tuorli
  • 1 uovo per spennellare
  • 200 gr di zucchero (aumenterei a 250)
  • 150 gr di margarina
  • 10 gr di ammoniaca per dolci (rende i biscotti inzupposi al posto del lievito per dolci)
  • zucchero a velo (o anche semolato) per spolverare

Lavorare margarina e zucchero, unire i tuorli ed infine la farina con l’ammoniaca. Far riposare l’impasto una mezz’ora in frigorifero, stendere e usare un bicchierino per le forme. Spennellare con l’uovo e spolverare di zucchero a velo o in mancanza semolato. Cuocere a 180° per circa 15-20 minuti, devono dorarsi. Si conservano un paio di settimane in una scatola di latta ermetica a temperatura ambiente.

biscotti tarallucci mulino bianco biscotti all'uovo da colazione

Con amore,

Benedetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.