Felicità è…essere circondate da cupcake!

Ok, era uno dei miei sogni…essere circondata da cupcakes ovunque. Perché fa presto una a dire “faccio 150 cupcakes” …dopo 2 o 3 infornate il problema passa da “verranno bene?” a “dove li metto?”. Sinceramente, non volete saperlo. Per diverse ore a casa mia prima di fare due passi o mettersi a sedere si doveva fare un sopralluogo accurato per evitare di schiacciare sbadatamente una dozzina di cupcakes. Per non parlare del frigo o del forno: mia mamma ha scelto proprio quel giorno – ovvio – per tornare a casa con qualcosa che sembrava un pollo geneticamente incrociato con un alano. Voleva metterlo in forno…andava per aprire lo sportello e apparivo io in versione fantasma del Natale futuro che le prospettavo sciagure di ogni tipo se mi avesse fatto ammosciare i cupcakes toccando il forno; apriva il frigo…e ovunque guardasse c’erano file e file di sac a poche piene e impasti in attesa di essere infornati. Credo che l’immagine di mamma in mezzo alla cucina con questo poll-alano tra le braccia e l’espressione allucinata mi accompagnerà ancora per tanto tempo…intanto vi lascio l’immagine del primo gusto di cupcakes: quelli al tiramisù. I miei preferiti in assoluto e i primi a sparire!

cupcakealtiramisu

 

INGREDIENTI PER I CUPCAKES AL TIRAMISU’

Base per 15 cupcakes:

  • 200 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 50 gr di amido di mais
  • 50 gr di cacao amaro (io Midzu)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di caffè istantaneo (5 gr circa)
  • 50 gr di caffè
  • 100 gr di burro morbido (1 ora fuori dal frigo o 20 secondi nel microonde)
  • 2 uova medie
  • 150 gr di latte intero

Unite alla farina lo zucchero l’amido il cacao il caffè istantaneo ed il lievito e mescolate tutto. Aggiungete le uova mescolando con lo sbattitore, quindi unite il caffè il burro ed il latte. Riempite i pirottini a metà e cuocete a 180° per circa 15-20 minuti facendo la prova stecchino.

 

Base per farcitura e glassa:

  • 1 pacchetto di savoiardi
  • 1 tazza di caffè zuccherato
  • 150 gr di mascarpone
  • 100 gr di ricotta
  • 100 gr di panna montata
  • 50-70 gr di latte condensato
  • cacao amaro

Montate ricotta e latte condensato per un paio di minuti, se vi piacciono i sapori molto dolci potete usare 70 gr di latte condensato, io ho preferito usarne 50. Montate la panna in modo che sia bella soda e fate fare un paio di giri con le fruste al mascarpone tanto per mescolarlo. Unite al composto di ricotta il mascarpone ed infine la panna montata. Fate riposare in frigorifero almeno mezz’ora. Intanto scavate i cupcake con un cucchiaino facendo una cavità e riempitela con un quarto di savoiardo inzuppato velocemente nel caffè. Fatta riposare il frosting mettete una bocchetta bella larga sulla sac a poche e glassate i cupcake a piacere spolverandoli poi con cacao amaro.

 

Con amore,

Benedetta

 

10 pensieri su “Felicità è…essere circondate da cupcake!

  1. Ed eccomi qui finalmente nella tua nuova casetta; la testata mi piace moltissimo, allegra e spiritosa come te.
    I tuoi post sono sempre uno spasso ed è un piacere leggerli, cercherò di seguirti il più possibile.
    ahhh i cupcakes sono paurosamente golosi ed un vero attentato alla mia dieta, prima o poi li faccio.
    Ciao un abbraccio a prestissimo, Ornella 😀 😉

  2. I dolcetti sono da svenimento cara l’idea dei savoiardi dentro è perfetta te la copio! 😉 ps mi sto appassionando al racconto, ho salvato la pagina tra i preferitiiii

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.