Simil pandispagna con mousse al limone veloce

Questa torta è stata una sorpresa per vari motivi.

Primo: è stata spazzolata. Direte che non è una vera sorpresa guardando le foto…ed in effetti a casa mia sarebbe stata una sorpresa il contrario, ma a casa del mio ragazzo non amano molto i dolci ed il fatto che abbia resistito una sera e una mattinata con sole 4 bocche è un vero successo!

Secondo: dopo mille tentativi la mia ricetta del simil pandispagna è perfetta. Davvero, ne sono orgogliosa: non è presa da nessun libro, da nessun sito, solo frutto di mille prove e mi sento davvero una pioniera. Poche uova, base sofficissima corposa e davvero simile al pandispagna, tranne che per gli ingredienti ovviamente. Se mettessi lo stesso impegno nelle altre cose a questo punto avrei tre lauree e una postepay con più di quindici euro, giuro.

Terzo: la mousse al limone non è totalmente farina del mio sacco…la Polenghi mi ha offerto dei fantastici preparati per torta al limone e crema pasticcera al limone oltre a tantissimo succo di limone 100%. Normalmente rifiuto sempre di sponsorizzare preparati perché anche se sono utili vanno contro il principio del blog ossia cucinare, ma questi li ho accettati al volo e – anzi – dato che non li trovo in giro ho anche scritto alla responsabile per ricomprarli tramite web. Perché?

Perché sono assolutamente, completamente senza latte e derivati.

Un mito, un unicorno dei preparati dato che dappertutto infilano proteine del latte, latte in polvere, siero del latte etc etc. Qui gli ingredienti sono precisi, sono scritti, sono conosciuti ed il latte non c’è.

Per me che per stare male mi basta praticamente pensarci è una scoperta fantastica specialmente dato che la mousse che ho preparato era buonissima e può salvarmi nei momenti di crisi…come quando per esempio la panna di soia che volevo infilare nella torta si rifiuta di montarsi per il caldo. Che fare? Volevo assolutamente fare una torta a due piani perché sono taaaanto più buone quindi ho sbirciato in credenza ed il santo graal era lì: preparato per crema pasticcera al limone che promette di farsi montare anche con il più torrido dei climi. Sarà vero? E’ vero, lo confermo. Io l’ho trasformato da preparato per crema pasticcera in preparato per mousse perché dato che avevo tirato fuori la panna di soia ho usato quella invece dell’analogo latte. Una bomba, l’avrei mangiata tutta a cucchiaiate…e vi assicuro che con la roba di soia non succede spesso.

SIMIL PANDISPAGNA DI BENEDETTA CON MOUSSE AL LIMONE

simil pds con poche uova e mousse al limone velocissima

Ingredienti per il SIMIL PANDISPAGNA DI BENEDETTA, stampo da 22-24 cm:

  • 250 gr di farina
  • 50 gr di amido di mais o fecola di patate
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di olio
  • 150 gr di latte di soia / di riso / normale
  • 100 gr di uova (2 medie)
  • 6-7 gr di lievito / una bustina
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • scorza di limone o bacca di vaniglia

Mescolate le farine con il lievito ed il bicarbonato, unite lo zucchero e la scorza di limone e mescolate. Usando un frullino a mano o elettrico amalgamate le due uova e quindi piano piano il resto degli ingredienti. Con il frullino elettrico basteranno 2 minuti, a mano anche cinque per evitare i grumi. Oliate una teglia da 22-24 centimentri (se lo volete più basso anche 26) e versate il composto. Cuocete a 160° per i primi 20 minuti e a 175° per altri 15-20 minuti, fate la prova stecchino prima di tirarla fuori dal forno. Mi raccomando i 160° all’inizio perché aiuteranno la torta a crescere.

Ingredienti per la Mousse al limone veloce e senza latte: (basta per uno strato di farcitura abbondante e diversi assaggi)

  • 1 preparato per crema pasticcera senza latte Polenghi
  • 300 gr di panna di soia
  • scorzette di limone simil – candite (con 2 cucchiai di zucchero in una padellina antiaderente finché le scorzette non lo avranno assorbito e poi fatte asciugare)

Montate il preparato con la panna di soia e unite le scorzette (opzionali).

Ingredienti per la Mousse di ricotta al limone:

  • 300 gr di ricotta ( io di capra )
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone (io sempre Polenghi)
  • aroma (opzionale)
Montare la ricotta con lo zucchero a velo e il succo di limone finché non è spumosa. Conservare in frigo.

Ingredienti per la Bagna veloce al limoncello:

  • 400 gr di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • scorza di un limone
  • 50 gr di limoncello

Fate bollire tutto per qualche minuto.

MONTAGGIO:

Tagliate in due o in tre la torta togliendo i bordi (sbriciolateli e teneteli da parte), spennellate di bagna, spalmate la mousse al limone, posizionate l’altro strato di torta, spennellate, spalmate la mousse di ricotta, mettete l’ultimo strato e spennellate sopra e ai lati con la bagna e se vi è avanzata con la crema. Attaccate le briciole di torta ai lati e le fragole sopra. Fate riposare un paio d’ore e servite.

Con amore,

Benedetta

4 pensieri su “Simil pandispagna con mousse al limone veloce

  1. Ciao! Personalmente, secondo la mia filosofia di vita, trovo fantastico l’uso dei non derivati del latte in questa bellissima torta!
    Purtroppo però la mancanza di uova viene compensata con l’olio, che è sicuramente più salutare del burro ma ha un apporto calorico maggiore.
    Però complimentissimi lo stesso 😉

    • sono contenta che ti piaccia!! è vero l’olio ha un 20% in più di calorie rispetto al burro ma considerando la percentuale di acqua presente nel burro nelle ricette si usa sempre un 20% in meno di olio quindi le calorie sono esattamente le stesse :) un po’ intripposo da pensare!! in generale sicuramente il pan di spagna classico ha molte meno calorie di qualunque torta considerando che non usa nè burro nè olio :)

  2. tesoro mi hai incuriosito tanto la torta è bellissima e anche alla piccola Greta il pediatra ha raccomandato di evitare il latte finché non facciamo le prove

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.