Tiramisù ai frutti di bosco

…l’ideale con questo caldo insopportabile. Ora, chiariamoci, è arrivata finalmente l’estate e capisco che tante persone ne gioiscano ma…cosa c’era di male nella primavera? A me piacciono le mezze stagioni, quelle in cui non muori di freddo e non muori di caldo e di sicuro non passi il tempo a lamentarti dell’uno e dell’altro.

Capisco i lati positivi dell’estate solo finché non si studia/lavora e puoi passare il tempo ammollo in una piscina…ma a pensarci bene non si studia/lavora perché fa troppo caldo e si vuole stare ammollo tutto il tempo in una piscina per lo stesso motivo. Quindi non sono lati positivi, sono conseguenze dei lati negativi e continuerò a preferire la mia fresca primavera!

Tiramisu ai frutti di bosco

Ingredienti per 4-5 coppette:

  • 20 savoiardi sardi (o al limite savoiardi normali)
  • 230 ml di latte
  • 130 gr di frutti di bosco
  • 70 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • 35 gr di farina
  • 3 cucchiai d’acqua e uno di zucchero per la bagna

Preparate la crema pasticcera ai frutti di bosco: frullate 50 gr di frutti di bosco e uniteli al latte, portate a bollore. Intanto montate i tuorli con i 70 gr di zucchero e la farina, unite a filo il composto di latte e rimettete sul fuoco fino alla consistenza cremosa. Frullate altri 50 gr di frutti di bosco con 3 cucchiai d’acqua ed uno colmo di zucchero e usate il composto per bagnare leggermente i savoiardi, alternateli con la crema pasticcera ai frutti di bosco, terminate se volete un aspetto “lucido” con lo sciroppo di frutti di bosco e decorate i tiramisu con i frutti di bosco rimasti.

Comunque dato che questa è quella che si considera normalmente “la bella stagione” aspettatevi tante ricette di cucina fresche prossimamente :)

Con amore,

Benedetta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.